RPL

Il pressappoco

In Letture, Pensiero, Recensioni on ottobre 27, 2008 at 10:14 pm

Il dubbio è l’esercizio preferito delle persone intellettualmente oneste, chi dice di non averne, oltre a non essere in buona fede, è un soggetto potenzialmente pericoloso. Un integralista, come direbbe di questi tempi qualche solerte giornalista.

Il pressappoco è l’esercizio del dubbio preventivo, una pratica che dovrebbe essere incentivata soprattutto in virtù degli assolutismi vecchi e nuovi che ammorbano l’aria del nostro presente, rendendo sempre meno definiti i contorni del domani.

In questo libro l’ingegner De Crescenzo insegna che per ogni materia c’è un pressappoco, che oltre ad essere un avverbio è anche una filosofia di vita: “Chi ama il pressappoco è quasi sempre una brava persona, più disposta ad ascoltare che a parlare. I grandi fetenti invece, gli Hitler e gli Stalin, non erano capaci di stare in silenzio. Loro preferivano dare ordini.”

Ciascun capitolo del libro è quindi dedicato al pressappoco di un aspetto della vita: l’amore, il sesso, la musica, il dolore, la dittatura, la vecchiaia, ecc.

Come invito alla lettura di questo agile volume, il cui unico difetto è quello di finire troppo presto, riporto il pressappoco del sesso secondo il filosofo partenopeo:

“La masturbazione, diciamo le cose come stanno, rappresenta il pressappoco del sesso, e io, in qualità di esperto in materia, ne posso parlare con piena cognizione di causa. La mia prima esperienza sessuale è stata meravigliosa e sarebbe stata ancora più bella se fossimo stati in due”.

Il volume è inoltre impreziosito da alcuni scatti realizzati dall’autore ed utilizzati dallo stesso per parlare del pressappoco del movimento, la fotografia appunto. Esilarante in particolare la foto relativa al manifesto funebre di un incolpevole centenario. Eterna Napoli.

Giorgio Castriota

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...